Egitto: Usa e UE contro lo stato d’emergenza

Catherine Ashton

Catherine Ashton

15 ago – Gli Stati Uniti chiedono la revoca “il piu’ presto possibile” immediata dello stato di emergenza proclamato in Egitto. Il segretario di Stato americano, John Kerry, ha condannato con forza la violenza e il bagno di sangue nel Paese arabo, sottolineando che e’ stato inferto un duro colpo alla riconciliazione e all’economia egiziana, a rischio di crollo .

L’Alto rappresentante Ue per la politica estera, Catherine Ashton ha condannato l’esplodere della violenza in Egitto e ha lanciato un appello al governo ad interim a porre fine “immediatamente” allo stato di emergenza “per permettere il ritorno a una vita normale”. Ashton ha quindi inviato le sue condoglianze alle vittime e ha anche condannato gli attacchi alle chiese e alle istituzioni .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -