Rompe il setto nasale alla figlia, arrestato romeno

amm5 14 AGO – Un romeno è stato arrestato per gravi episodi di violenza in famiglia a Lissone, in provincia di Monza e Brianza. Nell’ultima esplosione di aggressività ha spaccato il setto nasale alla figlia di 24 e provocato traumi cranici anche alla sorella maggiore di 25 e alla sua compagna e loro madre di 49 anni.

Grazie alla segnalazione telefonica di alcuni vicini di casa che hanno udito le urla delle tre donne, l’uomo è stato arrestato dai carabinieri. Le vittime hanno riportato ferie guaribili di circa un mese.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Rompe il setto nasale alla figlia, arrestato romeno”

  1. rimandatelo al suo paese………

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -