Sorpreso a rubare profumi aggredisce i vigilanti, arrestato sudamericano

Condividi

 

amm413 ago – Piacenza – Scoperto a rubare aggredisce gli agenti della sicurezza. E’ accaduto ieri pomeriggio all’Esselunga di via Conciliazione. Un sudamericano di 37 anni si è recato nel supermercato e ha cominciato a passeggiare in modo sospetto tra gli scaffali del reparto profumeria attirando l’attenzione degli addetti alla sicurezza.

L’uomo ha cominciato a sottrarre prodotti e a nasconderli e a quel punto due vigilanti lo hanno bloccato: di tutta risposta lo straniero ha dato in escandescenza iniziando a sferrare calci e pugni ai due addetti alla sorveglianza. A quel punto, chiamata dal personale del supermercato, è giunta sul posto la polizia che ha arrestato e preso in consegna il 37enne. I due vigilanti sono stati portati al pronto soccorso con ferite giudicate guaribili in pochi giorni, il sudamericano sarà processato per direttissima domani, lunedì 12 agosto. Per lui l’accusa è di rapina impropria.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -