Napolitano su Berlusconi: “Delle sentenze si prende atto”

napolitano

13 ago. – “Di qualsiasi sentenza definitiva, e del conseguente obbligo di applicarla, non puo’ che prendersi atto. Cio’ vale dunque nel caso oggi al centro dell’attenzione pubblica come in ogni altro”.

Lo scrive il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in una nota. “A proposito della sentenza passata in giudicato, va innanzi tutto ribadito che la normativa vigente esclude che Silvio Berlusconi debba espiare in carcere la pena detentiva irrogatagli e sancisce precise alternative, che possono essere modulate tenendo conto delle esigenze del caso concreto”, prosegue nella nota il presidente della Repubblica.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -