Roma: rubava auto per il mercato nero, arrestato moldavo

amm12 ago – Era esperto di una tecnica consolidata: ”rottura del vetro, codifica di una nuova chiave con strumenti elettronici sofisticati e, in pochi secondi il gioco e’ fatto: l’auto rubata e’ pronta per il mercato nero”. La Polizia Stradale di Roma ha arrestato, nel quartiere romano di Grottarossa, dopo un rocambolesco inseguimento un moldavo, gia’ noto alle forze di polizia e appartenente ad una banda di connazionali dediti al furto di auto di lusso.

L’uomo era alla guida di una potente Range rover evoque rubata quando, alla vista dai poliziotti, si e’ dato alla fuga, allontanandosi ad alta velocita’ sulla via Flaminia. Arrivato a Grottarossa, l’uomo ha rallentato bruscamente la marcia nel tentativo di ostacolare l’auto della polizia e speronare gli agenti e, poco dopo, ha aperto lo sportello e si e’ lanciato nella scarpata. Cosi’ l’inseguimento e’ proseguito a piedi, su una ripida scarpata, tra sassi e rovi; il malvivente ha opposto resistenza e aggredito gli agenti ma e’ stato arrestato per i reati di ricettazione, resistenza e lesioni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -