La Bundesbank farà altri prestiti alla Grecia

bunden11 ago. – Per salvare la Grecia e’ in arrivo dopo le elezioni tedesche del 22 settembre un nuovo pacchetto di aiuti. Lo ‘Spiegel’ scrive che ad esserne convinta e’ la Bundesbank (Buba), che in un documento interno osserva come l’Europa al piu’ tardi all’inizio del 2014 varera’ “in ogni caso un nuovo programma di crediti per la Grecia”.

Nel rapporto stilato per il ministero tedesco delle Finanze e per il Fondo monetario internazionale (Fmi) la Buba critica l’ultima concessione di crediti ad Atene ed il rapporto della Troika, formata da Bce, Commissione europea e Fmi, che ne e’ stato la premessa, poiche’ esso sarebbe stato basato su “motivi di opportunita’ politica”.

Nello scorso luglio il fondo europeo salva-stati e l’Fmi hanno versato alla Grecia 5,7 miliardi di euro, che hanno portato ad oltre 200 miliardi l’ammontare degli aiuti forniti finora ad Atene. Secondo la Buba, i rischi legati al salvataggio della Grecia rimangono “estremamente elevati”, mentre “poco soddisfacente” e’ quanto realizzato finora dal governo greco, anche perche’ rimangono “considerevoli dubbi” sulla sua capacita’ di realizzare le riforme necessarie. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -