Grecia: migranti danno fuoco a centro di accoglienza e fuggono, 10 agenti feriti

Condividi

 

grecia11 ago – Evasi dal centro di accoglienza dopo una rivolta. La polizia greca è alla ricerca di 10 migranti scappati da Amygdaleza, vicino ad Atene, il centro più grande del Paese. Si tratta di otto cittadini pakistani e di due afghani. Altri 41 migranti sono accusati di evasione, vandalismo e lesioni.

Secondo la ricostruzione fatta delle forze dell’ordine, la struttura è stata data parzialmente alle fiamme. Gli immigrati hanno dato fuoco agli alloggi, rispondendo con un lancio di pietre all’arrivo della polizia. 10 agenti sono rimasti feriti.

Il campo di Amygdaleza è stato visitato da diverse organizzazioni per la difesa dei diritti dell’uomo che denunciano abusi da parte delle forze dell’ordine sui migranti, ai quali sarebbe negata l’assistenza medica. euronews

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Grecia: migranti danno fuoco a centro di accoglienza e fuggono, 10 agenti feriti”

  1. Ma perchè non se ne stanno nei loro paesi? Pretendono di comandare negli stati che li ospitano?

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -