Grecia: migranti danno fuoco a centro di accoglienza e fuggono, 10 agenti feriti

grecia11 ago – Evasi dal centro di accoglienza dopo una rivolta. La polizia greca è alla ricerca di 10 migranti scappati da Amygdaleza, vicino ad Atene, il centro più grande del Paese. Si tratta di otto cittadini pakistani e di due afghani. Altri 41 migranti sono accusati di evasione, vandalismo e lesioni.

Secondo la ricostruzione fatta delle forze dell’ordine, la struttura è stata data parzialmente alle fiamme. Gli immigrati hanno dato fuoco agli alloggi, rispondendo con un lancio di pietre all’arrivo della polizia. 10 agenti sono rimasti feriti.

Il campo di Amygdaleza è stato visitato da diverse organizzazioni per la difesa dei diritti dell’uomo che denunciano abusi da parte delle forze dell’ordine sui migranti, ai quali sarebbe negata l’assistenza medica. euronews



   

 

 

1 Commento per “Grecia: migranti danno fuoco a centro di accoglienza e fuggono, 10 agenti feriti”

  1. Ma perchè non se ne stanno nei loro paesi? Pretendono di comandare negli stati che li ospitano?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -