Tre ragazze cagliaritane minacciate da senegalesi

Condividi

 

abusivi10 ago – Tre giovani cagliaritane sono state insultate da un gruppo di senegalesi nei parcheggi sotto le mura di Castello.

Giovedì notte, le tre ragazze sono state costrette a chiedere l’intervento della Polizia per poter risalire sulla loro auto, colpita da alcuni venditori ambulanti con pugni e borsate, rinunciando a una serata all’aria aperta nel centro storico.

“Volevano che comprassimo qualcosa – ha raccontato una delle ragazze – al nostro rifiuto si sono infuriati”.

Alla fine gli agenti delle volanti hanno identificato e rilasciato subito uno dei giovani senegalesi: le ragazze non hanno presentato querela.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -