Difende un’anziana da bulli romeni, 50enne preso a calci e pugni

bus10 ago – Cornigliano. Un uomo di 50 anni è stato selvaggiamente picchiato su un autobus ieri pomeriggio a Cornigliano. L’uomo, di origine siciliana, era intervenuto per difendere una donna di ottant’anni diventata sull’autobus bersaglio delle prese in giro di due bulli romeni.

Per questo, è stato selvaggiamente picchiato dai due che lo hanno immobilizzato e preso al calci e pugni. I due romeni di 25 e 27 anni sono stati denunciati a piede libero per lesioni aggravate mentre la vittima, è stata trasportata in ospedale dal 118 per le cure del caso: ha riportato traumi e lesioni guaribili in una quindicina di giorni.

Condividi l'articolo

 



   

6 Commenti per “Difende un’anziana da bulli romeni, 50enne preso a calci e pugni”

  1. Giovani romeni ? Persone da difendere ………..Mica vogliamo essere razzisti…

  2. questa gentuccia A CASA LORO A SCONTARE LA PENA non ho voglia di pagare le tasse per pagare l’alloggio a questi avanzi di galera! Poi la galera a casa loro non è certo meglio delle nostre, hanno da prendere paura di cascare nelle mani che li sanno raddrizzare questi farabutti!

  3. Appello !! Boldrini !sempre assente , Kyenge sempre presa a difendere e a portare conforto ai migranti anche se hanno commesso reati contro gli italiani Malstrom il nuovo tormento mandatoci dall’europa per dirci che noi non siamo congrui con ciò che vuole l’europa ma non chiede a noi cosa ne pensiamo di tutto ciò; ma la cosa più stucchevole e demoralizzante è che queste persone non hanno mai chiesto scusa a tuttele vittime causate dai loro protetti,

  4. Abbiamo fatto il pieno di banditi delinquenti e ladri da tutto il mondo ! Ora basta !

    • Ciao. Lo si dovrebbe dire alla Boldrini, oppure alla ministra, quella diversamente bianca. Ma tanto, loro , sono scortarte ,quindi, loro non possono comprendere quanto subiscono gli Italiani dagli exstracomunitari dalle due donne che li difendono e che li incitano a venire in Italia.

  5. suvvia, è un atto di accoglienza lasciarsi picchiare. Mica vorrai reagire o difendere una donna? Si sa la violenza sulle donne è punibile solo se l’aggressore è in famiglia….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -