Ambasciata inglese ai turisti: attenti, a Roma vi rubano l’iPhone

iphone10 ago – «A roma lasciate le cose di valore in hotel se non volete essere rapinati». L’avviso compare sul sito del governo britannico e arriva dal console inglese in Italia David Broomfield. Un modo per mettere al riparo i connazionali diretti in Italia da spiacevoli sorprese. E nel mirino finiscono in primis i trasporti pubblici capitolini.

«I viaggiatori diretti in Italia, specialmente a Roma, devono essere consapevoli dell’alto rischio di rapine, scippi, borseggi e così via», recita l’avviso che definisce il problema «endemico» sui mezzi pubblici romani così come nei pressi dei monumenti più celebri della Città Eterna. Non certo un bel biglietto da visita per i turisti in arrivo dalla Gran Bretagna.

L’avvertimento prosegue evidenziando come fenomeni quali rapine e borseggi aumentino in estate, e siano spesso opera di baby-gang costituite da minorenni. Segue la descrizione del modus operandi di queste bande: «Sui bus o in metro, mentre uno distrae la vittima, gli altri lo ripuliscono». Fortunatamente almeno i romani ci passano bene: «Quando membri di queste bande di rapinatori salgono sui mezzi – conclude Broomfield – gli italiani spesso li segnalano, mettendo in guardia i presenti. Questi avvertimenti – continua rivolgendosi ai turisti inglesi – devono essere presi molto seriamente». Un ultimo consiglio, valido per tutti: «Quando siete in luoghi affollati evitate di tirare fuori iPhone o altri oggetti di valore. In questo modo avrete più possibilità di non essere presi di mira dai ladri» messaggero



   

 

 

1 Commento per “Ambasciata inglese ai turisti: attenti, a Roma vi rubano l’iPhone”

  1. E certo gli stranieri li ospitiamo tutti noi!!! Hanno ragione gli inglesi, è vero purtroppo. Rapine e furti sono all.ordine del giorno peccato che la maggior parte sia opera di rom e rumeni vari che in l.italia non dovrebbero neanche starci visto che vivono sulle spalle nostre. Mah!!! Che schifo di paese siamo diventati ci facciamo prendere in giro da tutti..ce lo meritiamo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -