Il marito della Kyenge: Calderoli non mi ha chiesto scusa

Condividi

 

Kyenge_marito

Milano, 9 agosto 2013 – “L’unico a cui Roberto Calderoli non ha chiesto scusa sono io. Non mi aspetto scuse pubbliche, perché non mi interessano. Però…”. Lo ha detto Domenico Grispino, marito della ministra per l`Integrazione e le Politiche giovanili Cécile Kyenge, che in un’intervista a ‘Gente’ racconta il suo pensiero sull`impegno della moglie, sugli insulti dei leghisti e sul razzismo.

Alla Festa della Lega dell`Emilia Romagna Grispino sua moglie l`avrebbe mandata: “Anche senza scorta, e non le sarebbe successo niente. Anzi, le avevo anche consigliato di andare a sorpresa all`ultimo momento, ma sa com`è, tra scorta e meccanismi di sicurezza…”. “Io non sono certo leghista – ha spiegato – ma dico che ci sono anche persone equilibrate come Luca Zaia o Flavio Tosi e che alle ultime regionali ne ho perfino votato uno: Gian Francesco Menani (l`attuale vice-sindaco di Sassuolo)”.   http://qn.quotidiano.net/

Condividi l'articolo

 



   

6 Commenti per “Il marito della Kyenge: Calderoli non mi ha chiesto scusa”

  1. Bella foto…
    Un altro pensionato che ha sposato la badante!

  2. vandabortolan

    BELLA FOTO…. PANAMA E CRAVATTA ROSA…… CERTO FA DA MENAGER ALLA SIGNORA?

  3. Perché a Berlusconi si può impunemente scrivere tutti insulti possibili , e la Kyenge è la vacca sacra ?

  4. Non ti ha chiesto scusa perche’ sei tu che dovresti chiedere scusa agli Italiani !!!

  5. Tanto per farsi pubblicità……..

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -