Aggredì taxista alla gola con una tenaglia durante un furto, liberato romeno

giustiziaComo, 8 agosto 2013 – Aveva colpito alla gola il taxista, per scappare. Catalin Nicolae Mihai, il romeno di 24 anni, arrestato il 24 luglio alla stazione di San Giovanni, dopo il tentativo di furto di una bicicletta, degenerato nell’aggressione a un taxista, quella notte aveva dato in escandescenza, colpendo anche gli agenti di polizia intervenuti per bloccarlo, e sfondando a testate un vetro della camera di sicurezza della Questura.

Ora l’avvocato del ragazzo, Marco Scarpone, ha infatti trovato un accordo di patteggiamento con il magistrato titolare dell’indagine, Valentina Mondovì, a un anno e quattro mesi di carcere con pena sospesa, in quanto Mihai risultava incensurato. Era accusato di sei reati in continuazione: la tentata rapina della bicicletta, il porto abusivo di una tenaglia con cui stava tagliando la catena, le lesioni al taxista intervenuto per bloccarlo, colpito al collo con la stessa tenaglia. A questo si sono aggiunti le lesioni agli agenti di polizia intervenuti per bloccarlo, la resistenza a pubblico ufficiale, e il danneggiamento dei vetri all’interno della Questura.

Detenuto al Bassone da due settimane, ha ottenuto di tornare in libertà in virtù dell’accordo perfezionato tra il suo avvocato e il magistrato, che ha concesso le attenuanti generiche prevalenti sulle aggravanti, in quanto Mihai risultava incensurato.  ilgiorno



   

 

 

1 Commento per “Aggredì taxista alla gola con una tenaglia durante un furto, liberato romeno”

  1. MI SEMBRA DI VIVERE IN UN PAESE DI FANTASCIENZA… SE MANDASSI A FARE IN C…. LA MAGISTRATA FINIREI IN GALERA MA… TUTTA QUESTA FECCIA TROVA AVVOCATI CHE LI DIFENDONO E GIUDICI CHE LI MANDANO LIBERI MA NON LI RISPEDISCONO NEI PAESI DI PROVENIENZA NO…. RESTANO QUI’ DOVE HANNO TROVATO L’ELDORADO FANNO I CAZZZZZZZZZZZZZZZZZ LORO IMPUNEMENTE E I POLITICI CHE CI GOVERNANO INVECE DI FARE LEGGI PER DIFENDERCI SI AZZUFFANO PER I MATRIMONI E I DIRITTI DEI GAY,.. ROBA DA MATTI E NOI CONTINUIAMO A VOTARLI….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -