M5S: Via il titolo di Cavaliere all’ evasore Berlusconi

m5s8 ago –  “Via il titolo di Cavaliere a Berlusconi! La condanna per frode fiscale confermata dalla Suprema Corte di Cassazione appare tale da rendere indegno, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 13 della legge 15 maggio 1986, n. 194 , il titolare della onorificenza dell’Ordine cavalleresco al merito del lavoro di cui in premessa”. Lo chiede con una mozione l’intero gruppo parlamentare al Senato del Movimento 5 Stelle, primi firmatari Gianluca Castaldi ed il capogruppo Nicola Morra.

“La condanna per frode fiscale confermata dalla Suprema Corte di Cassazione – si legge nel testo della mozione – appare tale da rendere indegno, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 13 della legge 15 maggio 1986, n. 194 , il titolare della onorificenza dell’Ordine cavalleresco al merito del lavoro Silvio Berlusconi”.



   

 

 

1 Commento per “M5S: Via il titolo di Cavaliere all’ evasore Berlusconi”

  1. pietro minora

    vogliono togliere il titolo di Cavaliere a Berlusconi perchè il giudice dalla lingua biforcuta Esposito, ha detto che ha frodato il fisco per sette milioni di euro ?..a parte che ne ha versati 9 (MILIARDI) in tasse però ci sarebbe da togliere anche il titolo farlocco e INUTILE di Senatore a vita con tanto di “prebenda” mensile che si aggira sui 15.000 euro …non ne hanno già rubati troppi (o troppo pochi) nella loro vita di politica sporca ??? Speriamo che Mediaset, resti ancora in mano alla fam. Berlusconi, e non magari finire tra le “mandibole” dello squalo Murdoch, altrimenti saranno cazzi acidi per tutti, compresi i circa 50.000 tra dipendente e aggregati !!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -