Falsi permessi di soggiorno, arrestati 3 agenti e 6 immigrati

Condividi

 

permessiVENEZIA, 6 ago – Tre agenti del commissariato di Jesolo arrestati per un giro di permessi di soggiorno falsi rilasciati in cambio di denaro. In manette sono finiti anche sei immigrati. Secondo la squadra mobile della Questura di Venezia i permessi erano rilasciati anche in mancanza dei requisiti di legge, sulla base di documenti falsificati.

Il blitz della “mobile” lagunare è scattato alle prime ore di oggi su disposizione della magistratura di Venezia. Nell’ambito della stessa indagine svolta dalla polizia di Stato, sono indagati, a piede libero, 20 stranieri che avevano ottenuto permessi di soggiorno senza averne titolo, pagando somme di danaro per importi variabili.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -