Oltre 400 migranti soccorsi al largo della Libia

sbarchi5 AGO – Ancora emergenza sbarchi nel canale di Sicilia. Tre diverse imbarcazioni in difficoltà in acqua libiche sono state segnalate alla centrale operativa della Guardia Costiera, che ha provveduto ad inviare i soccorsi in zona.

Sono oltre 400 i migranti soccorsi durante la notte dalla Guardia Costiera nel canale di Sicilia in prossimita’ delle acque libiche. Durante il primo intervento un mercantile ha soccorso 102 persone. Piu’ complicato il secondo intervento poiche’ l’imbarcazione carica di migranti stava affondando e imbarcava acqua.

Un pattugliatore e due motovedette della Guardia Costiera hanno trasbordato 215 migranti. Novantasei gli immigrati soccorsi durante l’ultimo intervento che sono stati trasbordati su quattro mercantili. Tutte le operazioni sono state coordinate dalla Guardia costiera in raccordo con le autorita’ libiche.



   

 

 

3 Commenti per “Oltre 400 migranti soccorsi al largo della Libia”

  1. Ma se è in acqua LIBICHE che li rimandino indietro!

  2. Come mai i pescherecci, quando violano le acque internazionali vengono sequestrati dalla marina libica o addirittura gli sparano contro e per queste FLOTTE di potenziali criminali – quando mettono piede in italia – non esistono confini, COME SARA’ MAI QUESTA STORIA!?!?

    • …volevo intendere naturalmente i NOSTRI pescherecci, come già immagino sapete…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -