Tragica morte Alice Gruppioni, figlia ex presidente Bologna uccisa da auto a Los Angeles

Condividi

 

Alice-Gruppioni

4 ago. – Alice Gruppioni, 32 anni, e’ morta a Los Angeles, travolta da un’auto lanciata sulle persone che affollavano il lungomare pedonale di Venice Beach. Lo ha riferito la Farnesina. Nell’incidente sono rimaste ferite 11 persone. Alice era figlia di Valerio, ex presidente del Bologna e industriale dei caloriferi. L’uomo che era alla guida dell’auto ha poi abbandonato il veicolo ed e’ scappato a piedi per poi costituirsi alla polizia.

Le autorita’ hanno parlato di un individuo i cui tratti somatici coincidono con quelli descritti dai testimoni: carnagione bianca e capelli biondi.
L’incidente e’ avvenuto intorno alle 18 di ieri. La vettura e’ stata abbandonata a Santa Monica. Almeno un ferito e’ in gravi condizioni. La donna italiana e’ morta dopo il ricovero in ospedale. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -