Bosniaca vende merce rubata al mercato abusivo dei nomadi, arrestata

Condividi

 

noms4 ago . -I carabinieri della stazione Roma San Paolo, in via della Vasca Navale, questa mattina hanno identificato e denunciato una cittadina della Bosnia Erzegovina, nomade, di 46 anni, gia’ nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di ricettazione e commercio su area pubblica senza autorizzazione.

I militari hanno sorpreso la donna mentre vendeva due cassette di attrezzi da lavoro, risultate rubate e denunciate lo scorso 26 luglio dal proprietario, un romeno di 53 anni, che sono state sequestrate. Portata in caserma la donna e’ stata denunciata mentre la merce e’ stata restituita alla vittima.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -