Usava casa di anziana come base di spaccio droga, arrestato marocchino

Condividi

 

anziana23 ago. – – I Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare lo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato a Loiri Porto S. Paolo (OT) un pregiudicato marocchino di 36anni, mentre cedeva una dose di hashish ad un ventenne.

L’uomo, che svolgeva attivita’ di badante a casa di un’anziana, utilizzava l’abitazione della donna per le attivita’ di spaccio: i militari lo hanno sorpreso con il giovane cliente proprio alla finestra dell’abitazione. Sottoposta a perquisizione al suo interno sono stati trovati, occultati in un mobile del bagno, tre panetti di hashish per circa 150 grammi.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Usava casa di anziana come base di spaccio droga, arrestato marocchino”

  1. Tutti sono iscritti, come badanti per poche ore settimanali ma poi, lavorano in nero per le restanti 40/50 ore, nei cantieri di Malpensa si nota l’aspetto più devastante!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -