Epifani: se Berlusconi chiede il voto rompe il patto con gli italiani

epifani

Castelfranco Emilia (Modena), 2 ago. – “Con molti se e con molti ma, qualora avesse detto questo, vuol dire che romperebbe quel patto contratto con gli italiani al momento di creare un governo di servizio”: cosi’ il segretario del Partito democratico, Guglielmo Epifani, intervenendo a un dibattito a Castelfranco Emilia nel modenese, ha risposto a chi gli chiedeva un commento sulle ultime dichiarazioni dell’ex premier Silvio Berlusconi che chiede la riforma della giustizia o elezioni al piu’ presto. “Altro quindi che distinzione fra piano politico e giudiziario – ha detto ancora Epifani commentando la situazione – sarebbe quello giudiziario che dipende da quello politico”.

“SINGOLARE SE VOTO SENATO FOSSE DIFFORME DA SENTENZA”

“Per noi, e vale per chiunque, quando c’e’ una sentenza di questa natura la sentenza si rispetta e si applica”: non lascia dubbi la posizione espressa dal segretario del Pd sull’atteggiamento che il partito adottera’ in seguito alla sentenza di condanna espressa ieri sera dalla Corte di Cassazione nei confronti dell’ex premier Silvio Berlusconi.

“Da questa affermazione – ha spiegato Epifani a margine di una festa del Pd a Castelfranco Emilia nel modenese – scaturiscono poi anche dei comportamenti in parlamento che siano coerenti con questa posizione, e mi pare anche una posizione di buon senso. Sarebbe anche singolare – ha concluso Epifani riferendosi a un eventuale voto del parlamento per ratificare la decadenza dell’ex premier Berlusconi – che si votasse in difformita’ di una sentenza della Corte di Cassazione, l’organo supremo che mette la parola fine alle sentenze e ai processi”.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Epifani: se Berlusconi chiede il voto rompe il patto con gli italiani”

  1. Paura di prendere l’ ennesima batosta eh?

  2. Mandiamo tutti a casa. Se berlusconi tiene ancora in vita questo governo sta contro gli italiani che non sopportano ancora queste presenze, grillini, Boldrini, Kyenge ecc.ecc.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -