Uccide il padre con una coltellata, arrestato un angolano

poliziaVarese, 2 ago. – Nuovo fatto di sangue in provincia di Varese: l’ennesimo omicidio e’ avvenuto durante una lite notturna in una palazzina di via Pindemonte a Busto Arsizio dove un ragazzo, originario dell’Angola, ha ucciso il padre conficcandogli un coltello nel cuore. Poi e’ sceso in strada con gli abiti, le mani e il volto ancora intrisi di sangue e ha chiamato la polizia.

A compiere il tremendo gesto e’ stato Dungo Cassanga Joao, fermato poco dopo da una pattuglia della polizia nella vicina piazza San Michele dove e’ stato prelevato e portato in commissariato. Qui ha ammesso le sue responsabilita’. In via Pindemonte sono arrivati anche i carabinieri.

Nell’appartamento teatro del delitto e’ stata trovata la sorella 21enne del giovane omicida ancora sconvolta per l’accaduto e accanto al cadavere della vittima, steso a terra nel corridoio, con al fianco il coltello. La ragazza avrebbe inutilmente cercato di fermare il fratello.

Secondo quanto ricostruito anche sulla base della testimonianza della ragazza, Rosa, e le confessioni dell’assassino, tra quest’ultimo e Lucas Joao, operaio 49enne in un’azienda di Lainate, regolarmente in Italia da oltre 20 anni, vi erano spesso liti anche per banali questioni. I due giovani sono arrivati in Italia solo quattro anni fa per andare a vivere con il padre all’ultimo piano di un condominio della zona di San Edoardo. I vicini descrivono la vittima come persona molto tranquilla, cordiale, disponibile con tutti e grande lavoratore. Il 49enne conviveva con un’italiana che al momento del delitto si trovava in Puglia per le vacanze e che ora e’ in viaggio per fare rientro. Il ragazzo ora e’ rinchiuso nel carcere di Busto Arsizio.



   

 

 

1 Commento per “Uccide il padre con una coltellata, arrestato un angolano”

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -