PD, Partito della Disgregazione sociale al potere, vuole l’uomo funzionale al lavoro e allo Stato

PD the_incredibles_pd

La sinistra sta portando avanti il suo piano di attacco allo Stato di diritto che si basa sull’annientamento di regole e certezze.

La conquista del potere si articola nella disgregazione sociale e nella eliminazione di ogni possibile punto di riferimento alternativo.

Attacco alla famiglia naturale, discostamento dei figli dai genitori naturali, appiattimento del ruolo delle religioni, annullamento del senso identitario, promozione della perdizione e dell’assenza di valori questi gli strumenti attraverso cui intendono attuare una “ri”educazione sin da bambini inculcando nuove idee che alienano l’individuo e l’essere umano.

Il nemico della sinistra è una società con regole, che si sostanzia di diritti e al contempo doveri. La via del controllo delle nostre menti passa invece per il caos e l’anarchia.

Una sinistra che vede l’uomo funzionale al lavoro e non il lavoro funzionale all’uomo, una sinistra che vede l’uomo funzionale allo Stato e non lo Stato funzionale all’uomo. Un programma teorizzato dalla peggiore sinistra rossa nel corso degli anni attraverso continui indottrinamenti diretti e indiretti e di cui oggi stiamo vedendo a ogni livello la piena attuazione con la compiacenza di un sistema di informazione corrotto e unidirezionale.

La sinistra ha davvero dell’incredibile, da sempre rappresenta l’antitesi del genere umano che predica l’appiattimento delle coscienze e l’omologazione degli individui facendo venir meno lo splendore e la bellezza della nostra irripetibile unicità.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -