Lavoro, Istat: cala l’occupazione nelle grandi imprese a maggio

Condividi

 

lavoro2 ago. – L’occupazione nelle grandi imprese a maggio scorso (in termini destagionalizzati) rispetto ad aprile resta stabile al lordo dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig), mentre segna una diminuzione dello 0,1% al netto degli occupati in Cig. Nel confronto con maggio 2012 l’occupazione nelle grandi imprese diminuisce dell’1,4% sia al lordo sia al netto dei dipendenti in Cig.

Al netto degli effetti di calendario, il numero di ore lavorate per dipendente (al netto di quelli in Cig) si riduce, rispetto a maggio 2012, dello 0,7%. Lo rende noto l’Istat.
L’incidenza delle ore di cassa integrazione guadagni utilizzate e’ pari a 33,3 ore ogni mille ore lavorate, in aumento di 1,1 ore ogni mille rispetto a maggio 2012 .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -