Ricercato per stupro di gruppo, arrestato romeno

amm1 ago – Era ricercato perché deve scontare 13 anni e mezzo di carcere per una condanna inflittagli dal Tribunale di Torino per le accuse di stupro, confermate nei tre gradi di giudizio.

 Dan Nicolae Spoialà, 38 anni, originario della Romania, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Imperia impegnati in una serie di controlli anticrimine.

L’uomo è stato bloccato dagli agenti del commissario Massimiliano Russo mentre usciva dalla stazione di Oneglia insieme a un amico, anch’egli straniero, incensurato. Il loro atteggiamento guardingo, come se temessero di essere spiati, è stata praticamente una sorta di conferma ai sospetti. Spoialà non ha opposto resistenza né tentato di scappare. I fatti risalgono al 2003: l’uomo, insieme ad altri quattro connazionali, aveva violentato una donna in una fabbrica abbandonata alla periferia torinese. lastampa.it/

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -