Dl fare: il Pd chiede 90 mln di euro per il cinema

Benigni

31 lug. – Il Pd ha presentato in Senato un emendamento al ‘decreto del fare’ per salvaguardare il credito di imposta per il cinema- “Novanta milioni di euro per il tax credit, contro gli attuali 45 stanziati dal ministero dei Beni e delle attivita’ culturali, e ritorno all’assegnazione su base triennale”, e’ la richiesta presentata dal presidente e dai membri Pd della commissione cultura di Palazzo Madama: Andrea Marcucci, Josefa Idem, Francesca Puglisi, Corradino Mineo, Walter Tocci, Rosa Maria Di Giorgi e Claudio Martini.

“Il tax credit e’ uno strumento fondamentale per il nostro cinema in questi anni ha assicurato l’uscita di centinaia di produzioni, con una crescita di occupazione professionale in un settore strategico della nostra economia”, hanno sottolineato i senatori. “Il governo puo’ ripristinare nel decreto del fare la cifra tagliata o comunque provvedere entro la fine dell’anno a un ripristino che e’ indispensabile”, hanno insistito.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -