Choc a Lecce, spara all’ex moglie e si uccide con un colpo a tempia

spara29 lug. – Un uomo di 46 anni di Taurisano (Le), Francesco Capone, ha ucciso la moglie di 43, Erika Ciurla, da cui si era separato, e poi si e’ tolto la vita. I corpi sono stati scoperti nell’abitazione di via IV Novembre, in contrada San Donato di Taurisano, sulla strada per Casarano, dove la donna viveva insieme ai tre figli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casarano, i poliziotti del locale commissariato e i sanitari del 118, i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei coniugi, nonche’ il pm di turno, Giovanni Gagliotta, che sta coordinando le indagini finalizzate a ricostruire la dinamica della tragedia.

Stando ai primi accertamenti degli investigatori, effettuati nel garage dell’abitazione di via IV novembre dove e’ avvenuta la tragedia, Capone avrebbe sparato alla donna un colpo di pistola e poi si sarebbe ucciso, puntandosi alla tempia la stessa arma, che e’ stata trovata a poca distanza dal suo corpo. La coppia, che si era separata da poco piu’ di un mese, .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -