Molestie sessuali a bimbo di 4 anni, arrestato bengalese

bimbo2CAORLE (Venezia) 27 LUG – — Gli si è avvicinato e ha cominciato a molestarlo sessualmente incurante del fatto che lui è un immigrato adulto, e davanti aveva un bambino di quattro anni. La cosa si sarebbe svolta nel tardo pomeriggio di mercoledì 24 luglio, in una zona della spiaggia di Caorle un po’ appartata e lontana dal punto in cui si trovavano i genitori del piccolo.

L’autore è stato individuato e fermato: sarebbe un cittadino del Bangladesh, che ha negato tutto nonostante alcuni testimoni lo abbiano riconosciuto. Secondo quanto appreso dagli inquirenti, il bimbo, veneto, in vacanza con mamma e papà, si era allontanato dai genitori per giocare con altri bambini vicino al mare, scomparendo dalla loro vista. Quando i due sono andati a cercarlo, lo hanno trovato in compagnia dell’immigrato in atteggiamenti inequivocabili, con i pantaloni abbassati.

Di fronte all’ira del genitore, l’immigrato è fuggito facendo perdere le proprie tracce, ma avuta una sommaria descrizione dell’uomo, si sono subito messi alla ricerca. E alla fine lo hanno trovato in uno dei luoghi di ritrovo di Caorle dei cittadini extracomunitari. Il bengalese, di giovane età ma maggiorenne, è stato riconosciuto e fermato.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -