Roma: romeno disabile accoltella e rapina un clochard tunisino

coltello226 lug – – E’ stata una segnalazione alla volante del commissariato Viminale ad allertare le forze dell’ordine che, poco dopo la mezzanotte, in via Marsala, nei pressi della stazione Termini, hanno trovato un cittadino tunisino di 36 anni a terra con una ferita al torace.

L’uomo, prima di essere trasportato in codice giallo all’ospedale San Giovanni, ha raccontato agli agenti che mentre dormiva era stato aggredito e rapinato del suo portafogli da un uomo con una gamba amputata e su di una sedie a rotelle, subito fuggito. I poliziotti hanno immediatamente effettuato le ricerche dell’uomo e proprio in Piazza dei Cinquecento hanno individuato il responsabile.

S.E., romeno di 44 anni, gia’ noto alle forze di Polizia, una volta fermato dalla volante ha confessato di essere l’autore di quanto accaduto e ha consegnato agli agenti il coltello con il quale aveva colpito il tunisino ancora intriso di sangue. Il malvivente e’ stato quindi accompagnato presso il commissariato di zona ed al termine degli accertamenti e’ stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di tentato omicidio e rapina aggravata.



   

 

 

1 Commento per “Roma: romeno disabile accoltella e rapina un clochard tunisino”

  1. espellerlo E’ TROPPO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -