64enne abusa di 2 fratellini romeni, denunciati anche i genitori complici

pedofSalerno, 26 lug. – Rapporti sessuali in cambio di denaro e regali. Un 64enne ha abusato a Salerno di due minorenni rumeni. L’uomo, un noto professionista, avrebbe indotto due fratellini di 10 e 13 anni a compiere atti sessuali all’interno della villa comunale, ma e’ stato sorpreso due giorni fa in flagranza da agenti della polizia municipale.

Le indagini, su delega della procura, hanno mostrato che i genitori dei due minori erano a conoscenza del fatto che si prostituivano, e controllavano che l’incontro avvenisse in un luogo appartato della villa per non destare i sospetti. A provare le responsabilita’ dei tre anche le riprese delle telecamere di videosorveglianza della villa comunale. L’anziano 64enne è stato denunciato per abusi sessuali mentre i genitori per sfruttamento della prostituzione. I due bambini sono stati affidati dal tribunale dei minori di Salerno a una casa di accoglienza. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -