Dl Fare, Grillo: il M5S si dissocia dall’emendamento sul Durt

m5s25 lug – ”Il M5S si dissocia dall’emendamento presentato dal suo esponente della Camera Giacomo Pisano e noto come DURT (Documento Unico di Regolarita’ Tributaria) e al Senato e’ al lavoro per cancellarlo tramite 3 emendamenti soppressivi gia’ programmati in Commissione Bilancio. L’emendamento e’ stato presentato a livello personale, in quanto contrario allo spirito di aiuto alle piccole e medie imprese che ha sempre animato il M5S”. E’ quanto si legge sul blog di Beppe Grillo.

”La burocrazia pesa per il 10% sul costo d’impresa. Quattro aziende su cinque sono in ritardo sui versamenti fiscali effettuati, secondo una stima di Unimpresa, e l’81,3% delle micro, piccole e medie imprese non rispettano i termini di legge previsti per il versamento di tasse e contributi – prosegue il post -. L’Italia oggi non si puo’ permettere di aggiungere uno strumento burocratico, informatico, atto a verificare lo stato dei versamenti fiscali”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -