Basta insulti a dipendenti della Camera, ora azioni legali

camera24 LUG – ”In ordine alle affermazioni contenute nella pagina facebook ‘Maurizio Crozza fan page’, la Camera dei deputati esprime la più ferma condanna per quella che ormai appare come una campagna di diffamazione e di aggressione nei confronti dei propri dipendenti”. E’ quanto si legge in un comunicato della Camera che annuncia azioni legali.

“La diffamazione passa attraverso dichiarazioni e notizie false e offensive, come quella secondo la quale i dipendenti della Camera sarebbero ‘tutti parenti tra loro e consanguinei’, con cio’ facendo intendere chissa’ quali oscure pratiche di assunzione mentre tutto il personale ha superato un concorso pubblico pienamente trasparente e aperto alla partecipazione di tutti i cittadini”.
“Sono inoltre sempre piu’ frequenti affermazioni gravemente minacciose nei confronti dei dipendenti della Camera – prosegue la nota – che dimostrano come tale fenomeno, basato su notizie di stampa a volte fuorvianti, abbia assunto caratteri non piu’ accettabili in un contesto civile”.
“La Camera dei deputati, pertanto, ha gia’ provveduto ad attivare, presso le competenti autorita’, tutte le iniziative necessarie a tutela dei propri lavoratori”, conclude la nota.



   

 

 

1 Commento per “Basta insulti a dipendenti della Camera, ora azioni legali”

  1. Marcello Sanna

    Qualcuno dovrà spiegare da chi, in che modo e perché siano stati siglati dei contratti di lavoro che prevedono gli emolumenti di cui SOLO ORA è venuta a conoscenza la pubblica opinione.
    Non credo che siano i cittadini a dover temere azioni legali.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -