Immigrati: 200 siriani su un barcone approdano a Siracusa

barconeSiracusa, 23 lug. – Duecento siriani sono sbarcati nella notte nel porto di Siracusa. Sono stati intercettati da un pattugliatore veloce del Gruppo Aeronavale di Messina della Guardia di finanza a 5 miglia da da Capo Murro di Porco.

Sul motopesca in legno di quindici metri erano stati fatti salire tre militari che hanno assunto il comando del mezzo che ha cosi’ fatto rotta verso Siracusa dove e’ arrivato cinque minuti dopo la mezzanotte. Fra i migranti diverse donne e minori e tutti in buono stato di salute. Sono in corso le indagini per l’individuazione degli scafisti. L’imbarcazione e’ stata posta sotto sequestro. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Immigrati: 200 siriani su un barcone approdano a Siracusa”

  1. Fortuna D'Antonio

    Chi sono i talibani? See gli scafisti sono ricercati e arrestati vuol dire che gli immigrati sono ILLEGALI ALLORA RIMANDALI INDIETRO. Si vendono le patate solo se ci sono e gli scafisti Hanno trovato un mercato d’oro .. con questi connazionali e non al potere in Italia

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -