Carceri: proposti sconti di pena a chi produce energia pedalando

pedalaTRENTO – 23 lug – Pedalare con speciali biciclette che producono energia per ottenere sconti di pena proporzionali a quanto prodotto. Lo ha proposto per i detenuti italiani il senatore trentino della Lega Nord Sergio Divina in un ordine del giorno al decreto ‘svuotacarceri’.

Il senatore ne sottolinea i benefici per la salute e propone di dare precedenza, come riferisce accadere nella prigione brasiliana di Santa Rita do Sapucai, a chi ha già scontato metà della pena e si è distinto per buona condotta.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -