Saccomanni: mai detto di vendere Eni, Enel e Finmeccanica… Neanche lo ha mai smentito!

ENI-ENEL-FINMECCANICA-large570ROMA, 20 Luglio 2013 . “Un tempo, si diceva che per fare i “casellanti” delle Autostrade, si doveva avere un quoziente intellettivo di molto inferiore alla media”. La stessa regola deve evdentemente deve valere per fare il Ministro per l’Economia e le Finanze di questa regione europea in default, chiamata Italia. 

Dopo la pubblicazione dell’intervista da aprte del …..Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, con una nota affidata al Ministero del Tesoro (quale Tesoro?) ci tiene a precisare che lui in quella intervista ha soltanto ripercorso le strategie generali della politica economica del Governo ma, “senza mai citare specifiche societa’” e non sono quindi state fatte precise ipotesi di vendita.

Lo ha dovuto precisare in una nota il Tesoro in merito alle affermazioni di Saccomanni sulla possibilita’ di vendere quote di Eni, Enel e Finmeccanica. A una domanda del giornalista relativa alle partecipazioni del Tesoro, si legge nella nota del dicastero, “il Ministro ha risposto in termini generali parlando di strategia di riduzione del debito, formulando diverse ipotesi di valorizzazione del patrimonio pubblico e senza mai citare specifiche societa’. Specifiche ipotesi di vendita riportate da organi di informazione non sono state formulate dal Ministro”. Verissimo! Ma, è altrettanto vero che  non ha affatto smentito di vendere le quote di Eni, Enel e Finmeccanica!



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -