NoTav, violenti scontri. Feriti 15 agenti, fermati nove attivisti

POLIZIA NO TAV 317518_10152705737985171_1895459906_nCHIOMONTE (TO), 20 Luglio 2013 – Un violento attacco con razzi, fuochi d’artificio, bombe carta, pietre e corpi contundenti è stato scatenato nella notte dai manifestanti del movimento No Tav contro il cantiere torinese di Chiomonte.

Le forze dell’ordine hanno risposto coi lacrimogeni e azioni di alleggerimento. Quindici agenti contusi e nove attivisti fermati il bilancio. Un manifestante è stato portato in ospedale. Chiusa e poi riaperta la A23

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -