Medio Oriente: palestinesi contrari a ripresa negoziati di pace

hamas20 lug – L’iniziativa di riprendere i negoziati di pace diretti tra israeliani e palestinesi, sospesi dal 2010, e’ stata bocciata da vari gruppi palestinesi. Per primo il movimento islamico Hamas, che controlla la Striscia di Gaza e che ritiene ”molto pericolosa” la ripresa dei colloqui di pace con Israele.

Per il portavoce Sami Abu Zuhri, la decisione del presidente dell’Autorita’ nazionale palestinese (Anp), Mahmoud Abbas (Abu Mazen), ”contraddice” i principi del ”consenso nazionale” raggiunto dalle fazioni palestinesi. ”La ripresa dei colloqui fa solo gli interessi dell’occupazione e le fornisce una copertura per l’espansione degli insediamenti”, ha detto, citato dall’agenzia di stampa Dpa.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -