Forte esplosione all’aeroporto di Pechino

beijing20 LUG – Una forte esplosione si e’ verificata al terminal 3 dell’aeroporto di Pechino. Lo riferisce l’agenzia Xinhua. Testimoni citati dai media parlano di almeno un morto. Le cause dell’esplosione non sono ancora state individuate.

Decine di passeggeri che si trovavano nella sala arrivi dell’aeroporto al momento dell’esplosione hanno diffuso sul twitter cinese foto nelle quali si vede un uomo su una sedia a rotelle che alza le braccia, stringendo un oggetto non identificato nella mano sinistra.

E’ stato un disabile di 34 anni, Ji Zhongxing, a far esplodere l’ordigno rudimentale (fatto con fuochi d’artificio) che ha provocato oggi il panico al terminal 3 dell’aeroporto di Pechino. L’attentatore é rimasto ferito in modo non grave ed é la sola vittima dell’episodio. Ji, costretto su una carrozzella, avrebbe manifestato con questo gesto la sua disperazione per la condizione di disabile in Cina e per i maltrattamenti subiti dalla polizia del Dongguan, nel sud del Paese, dove vive.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -