La troika dell’usura vuole altro sangue greco: piu’ rigore o niente aiuti

troika

18 LUG – Bene il disegno di legge greco passato ieri sulla riforma dell’amministrazione pubblica, ma ”ci sono altre decisioni che il governo deve prendere prima del prossimo esborso di aiuti’‘: lo ha detto oggi il portavoce del commissario agli affari economici Olli Rehn.

Grecia: approvato il piano degli usurai della troika, vietate manifestazioni di protesta

A fine settimana, ha spiegato, ci sarà una verifica con la troika degli impegni del governo e, se avrà ottemperato alle richieste, la prossima settimana una riunione dell’Euro working group darà il via libera alla tranche di aiuti.(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -