Kyenge: sono allo studio nuove leggi contro l’odio razziale

cecile-kyenge

18 lug – ”Garantiamo il nostro impegno contro il razzismo e la xenofobia e stiamo studiando nuovi strumenti legislativi contro l’istigazione all’odio razziale che sta aumentando anche attraverso internet e i social network”.

Lo ha detto il ministro dell’Integrazione, Cecile Kyenge, a margine della presentazione del Rapporto Cnel sugli immigrati. Secondo il ministro ”contro il razzismo, l’odio e la paura serve un cambiamento culturale” e, in questa direzione, ”e’ fondamentale la scuola”. A tal proposito ”con il ministro dell’Istruzione siamo gia’ d’accordo ad avviare una collaborazione affinche’ la scuola diventi la prima palestra dell’integrazione”, ha riferito il ministro Kyenge.

Sartori: che ne capisce un’oculista di integrazione? Che c’entra lo ius soli con l’integrazione?

La Kyenge ha nel Dna il tono provocatorio e la rivendicazione di diritti

Esistono individui meticci, non civiltà meticce. L’integrazione è fallita

Sartori: l’Italia non è meticcia, la Kyenge si compri un dizionario



   

 

 

4 Commenti per “Kyenge: sono allo studio nuove leggi contro l’odio razziale”

  1. Bravi, fate qualcosa contro il razzismo. Contro il razzismo Vostro nei confronti di noi italiani. Tutti i privilegi, gli ammortizzatori sociali e le case popolari sono per gli stranieri! Non ho potuto iscrivere mio figlio all’asilo pubblico perchè la priorità è data ai figli degli immigrati. Mi conviene andare all’estero e tornare come immigrata. Questa non è integrazione cara Kyenge, si chiama sterminio di massa. La massa degli italiani. Il razzismo lo create voi con le Vostre leggi inique.

    • Concordo con te!!! Se noi, quando andiamo nei loro stati dobbiamo rispettare le loro leggi, loro rispettino le nostre e non facciano i furbi per togliere da qualsiasi parte ci giriamo i posti a noi italiani!!! La Kyenge ,invece di dare lezioni a noi le desse prima agli stranieri che non rispettano noi e il nostro territorio!!! Se non le sta bene torni al suo paese con buona pace di tutti!!!!!

  2. quale razzismo kienghe?? contro gli italiani:…lo sai che a vicenza agli immigrati non viene chiesto il biglietto dell autobus perchè tanto non ce l hanno mai e per non INNEGGIARE ODI CONTRO DI LORO. il superiore degli autisti che proibito di chiedeere biglietto e abbonamento a stranier’??? mentre se gli italiani non lo fanno oltrre alla multa ti insultano?…..

  3. ma questa e’ cretina via dall’Italia kn lei tutta la merda

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -