Israele: religioso ebreo pugnalato da palestinesi al grido “Allah-u-Akhbar”

17 LUG – Giornata di tensione oggi a Gerusalemme dopo che la scorsa notte, ad una uscita dalla Citta’ vecchia, un religioso ebreo e’ stato pugnalato a piu’ riprese da due assalitori palestinesi al grido di ‘Allah-u-Akhbar’ (Dio e’ grande).

L’uomo, un padre di famiglia con quattro figli, e’ stato ricoverato in ospedale in condizioni non gravi. I suoi aggressori sono riusciti a fuggire.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -