Tunisino ai domiciliari truffa un’anziana, arrestato

arrestLODI, 15 LUG – L’ennesima truffa agli anziani è stata sventata dalla squadra mobile che ha seguito fino a Bergamo un tunisino agli arresti domiciliari e ha scoperto cosa aveva organizzato.

Spacciandosi per un tecnico Telecom è riuscito a raggirare una 90/nne portandole via quello che aveva in casa, 30 euro, ma e’ stato subito bloccato.” E’ impossibile arrestare in flagranza di reato chi fa truffe agli anziani: noi ci siamo riusciti”, ha detto il capo della squadra Mobile lodigiana Alessandro Battista.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -