Portogallo; il 25% della popolazione in povertà

poverta15 LUG – Un quarto dei portoghesi è a rischio di esclusione sociale, secondo quanto sostiene l’Istituto nazionale di statistica (INE) in uno studio diffuso oggi sul reddito e sulle condizioni delle famiglie.

L’INE rileva che le condizioni sono peggiorate nell’ultimo anno ed ora 2,5 milioni di portoghesi, su una popolazione complessiva di poco superiore ai 10 milioni, è a rischio di povertà. In termini percentuali vi è stato un aumento di 0,9 punti percentuale: dal 24,4 al 25,3%.

Tra gli indicatori utilizzati nello studio figurano il ritardo o l’impossibilità di pagare rate o spese correnti, la capacità di poter far fronte a una spesa imprevista, la spesa di carne o pesce nel corso della settimana e l’acquisto e l’uso di elettrodomestici o telefonini. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -