Congo: 130 morti negli scontri tra esercito e ribelli

congo

15 lug – E’ di almeno 130 morti, tra cui 10 soldati, il bilancio dei combattimenti in corso da ieri nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, nel Nord Kivu, tra esercito regolare e ribelli. Lo ha reso noto il portavoce del governo di Kinshasa: ”Le nostre forze – ha detto – hanno inflitto perdite molto pesanti ai ribelli”.

Circa 3.000 caschi blu dell’Onu, ben equipaggiati, sono stati recentemente dispiegati nella regione. Le truppe, provenienti in ugual misura dal Malawi, dal Sud Africa e dalla Tanzania, si uniscono ai 17.000 soldati dell’Onu gia’ stanziati nell’area, con un incarico limitato a proteggere le popolazioni civili. (fonte AFP).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -