Kyenge: le parole di Calderoli danno una cattiva immagine dell’Italia

kyenge14 lug – Il ministro Kyenge: “Non offende me, ma l’Italia” – “Le parole di Calderoli non le prendo come un’offesa personale – ha voluto replicare il ministro Kyenge – ma mi rattristano per l’immagine che diamo dell’Italia. Credo che tutte le forze politiche debbano riflettere sull’uso che fanno della comunicazione”.

Ora “si faccia un confronto serio all’interno della Lega per capire se Calderoli ha intenzione di continuare la sua battaglia politica con le offese”. “A Calderoli come persona non ho nulla da dire” – ha concluso il ministro che poi aggiunge: “io parlo di un rappresentante delle istituzioni”.



   

 

 

1 Commento per “Kyenge: le parole di Calderoli danno una cattiva immagine dell’Italia”

  1. caro ministro,comeitaliano non mi sento offeso, anzi non essere tutelato quello
    mioffende.
    ormai siamo noi gli stranieri in italia, per avere privilegi basta essere straniero.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -