30mila congolesi in fuga verso l’Uganda

congo

13 LUG – Oltre 30mila congolesi hanno trovato rifugio in Uganda scampati dai violenti scontri tra ribelli ed esercito nella regione del Nord Kivu nell’est della Repubblica democratica del Congo (Rdc).

Lo affermano fonti della nazioni Unite precisando che una marea umana ha attraversato la frontiera fra i due Paesi nel distretto di Bundibugyo giovedì scorso. Una stima precedente dei rifugiati parlava di 23mila persone fuggite dagli scontri.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -