Vendola chiede a Letta le dimissioni di Alfano

vendola

12 lug – A nome di Sel, il leader Niki Vendola ha chiesto al premier Enrico Letta le dimissioni del ministro dell’Interno Angelino Alfano per l’espulsione poi revocata alle familiari del dissidente kazako Shalabayev.

“Innanzitutto vogliamo sapere se l’ultima novita’ che arriva da Palazzo Chigi sull’incredibile vicenda della famiglia del dissidente kazako, consegnata al regime del Kazakhistan ‘ad insaputa del governo italiano’ – ha affermato Vendola in uan dichiarazione- avra’ un effetto concreto sull’incolumita’ e sulla sicurezza della signora Shalabayeva e sulla bambina. La tutela e il rispetto delle loro vite viene prima di tutto. Ora il governo Letta deve garantire questo: e’ il minimo che possa fare. Per il resto la nota del governo, che riconosce gravi e colpevoli mancanze da parte di apparati dello Stato, in qualunque altro Paese civile, si sarebbe conclusa in ben altro modo: con le dimissioni del ministro dell’Interno. Non ci si puo’ ipocritamente lavare la coscienza con due parolette. Aspettiamo ora dal titolare del Viminale il passo conseguente”.



   

 

 

1 Commento per “Vendola chiede a Letta le dimissioni di Alfano”

  1. 55 milioni di italiani vogliono la tua caro Vendola

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -