Ruba la vespa del Sindaco, 18enne marocchino denunciato

cc12 lug – Ha rubato una Vespa. Era quella del Sindaco di San Lazzaro. Così è finito nei guai uno studente diciottenne di origini marocchine, denunciato dai carabinieri per furto.

Il fatto risale alla mattina del 29 maggio scorso quando il primo cittadino si presentò in caserma per sporgere una denuncia di furto contro ignoti. Qualcuno, infatti, il giorno prima, si era impossessato della sua Vespa Piaggio 200, in sosta in piazza Bracci. Il mezzo è poi stato recapitato nella serata del giorno successivo il furto, all’indirizzo di residenza del Sindaco.

Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di risalire all’autore del fatto. Lo stesso, convocato in caserma, ha spontaneamente ammesso di aver rubato il motorino al primo cittadino in un “momento di debolezza” e di averla utilizzata solo per qualche ora.

www.bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -