Schulz riceve dall’Anpi la tessera di ‘partigiano onorario’

partigiani

BRUXELLES, 8 LUG – Il tedesco Martin Schulz diventa ‘partigiano onorario’. L’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) ha infatti deciso di consegnare al presidente del Parlamento europeo la tessera d’onore per il suo impegno a favore dell’antifascismo come valore fondante della Ue e per le ripetuta partecipazione alle commemorazioni degli eccidi nazifascisti, in particolare a Marzabotto e Sant’Anna di Stazzema.

Per analoghe ragioni il socialdemocratico tedesco, che nel 2003 fu definito ”kapo”’ dall’allora premier e presidente di turno dell’Unione europea Silvio Berlusconi, nel novembre scorso e’ stato insignito dal presidente Giorgio Napolitano della onorificenza di Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica Italiana.

A consegnare la tessera, nella sede di Bruxelles del Parlamento europeo, il presidente nazionale dell’Anpi, prof. Carlo Smuraglia, ed il presidente dell’Anpi Belgio, Ennio Odino, entrambi ex partigiani, 90 anni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -