Immigrato picchia in ospedale la moglie che sta per partorire

ospNAPOLI, 8 LUG – Picchia la convivente, al nono mese di gravidanza, in ospedale, dove era ricoverata in quanto prossima a partorire. E’ accaduto a Napoli, nel reparto di ginecologia ed ostetricia del II Policlinico.

L’uomo, un pregiudicato di 28 anni, Chinedu Marvelous, era andato a trovare la donna quando poi, per motivi banali, ha iniziato a picchiarla violentemente. E quando i medici l’hanno subito soccorsa, visto che si era accasciata al suolo, l’uomo ha cercato anche di impedire che lo facessero.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -