Immigrato picchia in ospedale la moglie che sta per partorire

ospNAPOLI, 8 LUG – Picchia la convivente, al nono mese di gravidanza, in ospedale, dove era ricoverata in quanto prossima a partorire. E’ accaduto a Napoli, nel reparto di ginecologia ed ostetricia del II Policlinico.

L’uomo, un pregiudicato di 28 anni, Chinedu Marvelous, era andato a trovare la donna quando poi, per motivi banali, ha iniziato a picchiarla violentemente. E quando i medici l’hanno subito soccorsa, visto che si era accasciata al suolo, l’uomo ha cercato anche di impedire che lo facessero.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -