Bundesbank: la Bce non puo’ risolvere la crisi dell’Eurozona

bunden 7 lug. – La Banca centrale europea non puo’ risolvere la crisi dell’Eurozona. L’avvertimento e’ del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, che, intervenendo a un seminario ad Aix en Provence, ha esortato i governi dell’area a mantenere in forma le proprie economie e sotto controllo i conti pubblici.

La Bundesbank minaccia l’Italia: “Avanti con riforme o no aiuti dalla Bce”

Bundesbank contro lo scudo anti spread: compromette l’indipendenza della Bce

“La politica monetaria”, ha detto il numero uno dell’istituto centrale tedesco, “ha gia’ fatto molto per assorbire le conseguenze economiche della crisi ma non puo’ risolvere la crisi stessa”. La crisi, ha concluso Weidmann, “e’ derivata da fattori strutturali e, dunque, richiede soluzioni strutturali”. (AGI) .

Brunetta: spread è imbroglio, Duetsche Bank oppressa da titoli tossici, vendette 8 mld di debito pubblico italiano



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -