Sequestrarono e picchiarono un’anziana, arrestati 3 ucraini e un moldavo

anzianaBOLOGNA, 6 LUG – Avevano provato altre 3 volte a sequestrare un’anziana, prima di riuscirci: la mattina del 16 marzo la prelevarono in via Acri, le presero le chiavi di casa e mentre due la legavano con nastro adesivo e la tenevano in un furgone, altri due svaligiavano l’appartamento della 86enne, non distante.

4 giovani stranieri, 3 ucraini e un moldavo, arrestati dai Carabinieri. La donna fu scaricata in un campo in periferia con una costola rotta: uno dei 4 si era seduto sulla sua schiena.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -